Installationshinweise für UKW-Seefunkanlagen

Istruzioni per l‘installazione di radio VHF marine

Una radio VHF marina è un'apparecchiatura di sicurezza per barche e dovrebbe essere installata in modo tale da funzionare indipendentemente dalle altre apparecchiature di bordo, cioè idealmente con una propria alimentazione e un fusibile dedicato. Scopri tutto sulle diverse opzioni di montaggio di un sistema VHF marino di bordo, gli accessori per le radio da navigazione e la loro corretta configurazione.

Varianti di montaggio delle radio VHF marine

1 Montaggio a superficie

Il montaggio superficiale delle radio è particolarmente adatto per l'installazione su console di comando, ma occupa molto spazio. Il materiale di montaggio, come la staffa di montaggio necessaria, è di solito incluso nella radio.

2 Montaggio a soffitto

Il vantaggio del montaggio a soffitto è che la tua radio vhf non occupa spazio nella zona di navigazione. Il montaggio a soffitto protegge anche la radio dalla luce del sole e riduce i riflessi sul display. Il materiale di montaggio, come la staffa di montaggio necessaria, è di solito incluso nella radio.

3 Montaggio a filo

La maggior parte delle radio VHF offre la possibilità di installazione nella plancia di comando. Per fare questo, la radio marina viene inserita in un foro previsto a questo scopo e quindi fissata. Assicurati di lasciare uno spazio sufficiente dietro la piastra di montaggio. Oltre alla profondità di installazione della radio marina, c'è da tenere in considerazione anche la lunghezza del connettore dell'antenna e le eventuali connessioni di rete, che non sono meno importanti. Il materiale di montaggio per questo tipo di installazione non è incluso nella confezione di molte radio vhf marine e deve essere acquistato separatamente. Prima di effettuare un ritaglio per la radio nautica nella tua console di bordo, controlla la ricezione del GPS in quella posizione o se può essere necessaria una fonte GPS esterna.

4 Blackbox - Montaggio a scomparsa delle radio

Le soluzioni Blackbox sono particolarmente adatte a cockpit con spazio limitato. La radio vhf marina può essere montata a scomparsa dietro una paratia. Solo l'unità di controllo rimane sulla plancia di comando. A seconda del modello, più unità di controllo possono essere collegate a una scatola nera, quindi una può essere posizionata sotto coperta e un'altra sopra coperta.

Riepilogo delle varianti di montaggio dei dispositivi vhf a bordo

  • Montaggio a superficie: per l'installazione su cockpit di comando. Occupa molto spazio.
  • Montaggio a soffitto: protegge dalla luce del sole e riduce i riflessi, fa risparmiare spazio nella plancia di comando.
  • Montaggio ad incasso: installazione nella console di comando. Ci deve essere spazio sufficiente dietro la piastra di montaggio.
  • Montaggio con scatola nera: il montaggio a scomparsa dietro una paratia libera molto spazio sulla plancia.

Installazione degli accessori delle radio VHF marine

1. Installazione dell'antenna VHF

Un sistema radio marino consiste nella radio stessa, in un'antenna VHF e in un cavo coassiale con connettori e spine che collegano la radio e l'antenna. L'antenna radio marina VHF e la sua altezza di montaggio determinano la portata di un sistema radio marino. In generale, più in alto è montata l'antenna, maggiore è la sua portata. Sulle barche a vela, l'antenna VHF dovrebbe essere posizionata in testa d'albero per ottenere la massima portata possibile. Qui si raccomanda un'antenna con 3dB. Sui motoscafi si dovrebbe usare un'antenna il più lunga possibile. Qui si raccomandano antenne con 6dB o 9dB. Molte antenne possono essere montate su piedini pieghevoli per poter posizionare l'antenna ad altezze ridotte.

UKW Antenne installieren

2. Installazione dello splitter dell‘antenna

Un'antenna VHF può essere usata per diversi dispositivi allo stesso tempo, per esempio, può essere usata per ricevere segnali radio FM e AIS contemporaneamente alla radio VHF marina. Questo richiede uno splitter d'antenna. Alcuni splitter sono anche in grado di decodificare il segnale televisivo DVB-T.

3. Installazione di altoparlanti esterni

Se la radio VHF è installata sulla plancia di navigazione, come è comune su molte imbarcazioni, questo ha lo svantaggio che non è possibile ascoltare il traffico radio quando si è lontani dal timone. In questo caso sarebbe utile collegare un'unità di controllo alla radio VHF, in modo da poter partecipare al traffico radio da un punto distante dalla plancia di comando. In alternativa, si può installare un altoparlante esterno compatibile. Molte radio marine offrono la possibilità di collegare degli altoparlanti esterni. Di solito, gli altoparlanti da 4 Ω possono essere collegati all'uscita audio. Tuttavia, controlla prima le informazioni nel manuale della tua radio con riguardo alla potenza di uscita audio del dispositivo.

Riepilogo sull‘installazione degli accessori

  • Per le barche a vela è necessario acquistare antenne VHF con 3dB, da installare in testa d'albero.
  • Per le barche a motore si raccomandano antenne VHF più lunghe possibili con 6dB o 9dB.
  • Uno splitter d'antenna permette di utilizzare l'antenna VHF per diversi dispositivi allo stesso tempo.
  • Con un altoparlante esterno si può anche ascoltare il traffico radio all'esterno della cabina di comando.

Simrad Radio VHF

Come configuro correttamente il mio sistema radio marino?

1 Eliminazione del rumore per le radio marine

Quando si configura la radio, assicurarsi che l'impostazione dello squelch sia impostata correttamente. Dopo aver acceso la radio, spegnere completamente lo squelch, la radio dovrebbe avere in questo modo uno squelch continuo. Aumentare lentamente l'impostazione dello squelch fino al punto in cui il rumore non è più udibile. Mantenere questa impostazione. Le radio attuali usano la nuova tecnologia dei filtri DSP, un metodo digitale per l'elaborazione del segnale. Grazie a questa moderna tecnologia di filtraggio, in contrasto con la tecnologia analogica, il rumore esterno e il rumore di fondo possono essere filtrati molto meglio. In particolare, la riduzione del rumore di fondo, come il rumore del motore, migliora la qualità del traffico radio. Questo perché anche i partner di conversazione senza una radio con funzione DSP beneficiano della ricezione di una chiamata radio filtrata con DSP. A seconda del produttore, la tecnologia dei filtri DSP è utilizzata sul lato di ricezione e/o trasmissione. Per esempio, le radio marine della ICOM usano il filtraggio DSP per ricevere e trasmettere messaggi radio VHF.

2 Programmazione del numero MMSI

Dopo aver ricevuto il numero MMSI dall‘ispettorato Regionale del Ministero dello Sviluppo Economico, questo deve essere programmato nella radio vhf. A seconda del modello della radio, è possibile programmare da soli il numero MMSI una sola volta o tramite un rivenditore autorizzato che farà la programmazione per te. Nel nostro negozio online, troverai indicato nella descrizione di ciascuna radio se la programmazione può essere fatta da soli o deve essere fatta da noi. In caso di programmazione del numero MMSI della tua radio da parte della SVB, addebitiamo un costo di programmazione di circa 30 €.

Riepilogo configurazione delle radio

  • Se hai aumentato la riduzione del rumore fino al punto in cui non senti più alcun disturbo, la tua radio è impostata correttamente.
  • Programma il numero MMSI da solo o lascialo programmare dal rivenditore. Alcune radio possono essere programmate solo dal rivenditore.