lang-it
Deutsch
English
Nederlands
Français
Español

Carrello

Menu
Luci di guida su barche a vela e a motore

Luci di guida su barche a vela e a motore

Le luci di navigazione sono indispensabili per garantire sicurezza in mare. Sia la guida tramite luci, l’impiego dunque delle luci di posizione, sia la portata della luce (distanza dalla quale la luce è ancora visibile), la costruzione e il montaggio sono definiti con precisione secondo l‘IMO COLREG 72 (Regolamento internazionale per prevenire gli abbordi in mare). Le luci di navigazione devono fare da guida sempre a bordo, dal tramonto all'alba, e anche durante il giorno se la visibilità è limitata. Questa guida è rivolta a velisti e diportisti con imbarcazioni fino a 20 m totali di lunghezza.

Le imbarcazioni autorizzate a battere bandiera possono utilizzare solo luci di navigazione e sistemi di segnalazione acustica autorizzati e omologati. L'approvazione UE 1e riconoscibile dal simbolo della ruota/timone e dal numero dell‘autorità di certificazione. Le luci di navigazione approvate BSH sono contrassegnate da un numero di modello (ad esempio BSH/00/01/90). Il marchio CE non sostituisce l'omologazione secondo le norme anticollisioni in mare. Le luci più vecchie e già installate con omologazione DHI continuano ad essere valide.

Attenzione! Sul mercato ci sono spesso lanterne di posizione economiche con certificati di società commerciali di classificazione (es. RINA). Questi certificati non sostituiscono l'omologazione internazionale UE. Le luci di posizione approvate hanno sempre il simbolo del timone sull'alloggiamento o indicano il numero del modello.

Le lanterne o luci di posizione devono essere montate in modo fisso e perpendicolare alla linea di galleggiamento. Sia le luci di testa d’albero che le luci di poppa devono essere entrambe montate sopra la linea della chiglia.

Il simbolo del timone (Wheelmark) indica l'omologazione ai sensi della direttiva sull'equipaggiamento marittimo (Marine Equipment Directive MED). Questa omologazione è valida per tutti gli Stati membri dell'UE, sia per i veicoli commerciali che per la navigazione da diporto.

0098 = Notified Body number (autorità di certificazione,
qui 0098 = Germanischer Lloyd in Hamburg)
18 = Year, in which the mark is affixed, qui 2018
Steuerrad

Definizioni per le luci di navigazione secondo IMO COL REG

Definizioni secondo il Regolamento internazionale per la prevenzione degli abbordi in mare, anno 1972 (International Regulations for Prevention of Collisions at Sea, COL REG 72):

Luci laterali

1. Luci laterali di dritta e di sinistra

Una luce verde a dritta e una luce rossa a sinistra che emette luce senza ostacoli su un orizzonte di 112,5° in avanti fino a 22,5° a poppa rispetto all'asse della barca. Sulle imbarcazioni di lunghezza inferiore a 20 metri le due luci di posizione possono essere sostituite da una luce bicolore combinata. Questa deve essere posizionata centralmente sull'asse di prua e di poppa.

Luce di poppa

2. Luce di poppa

Una luce bianca montata il più vicino possibile a poppa e che illumina senza ostacoli su un arco orizzontale di 135° (67,5° per lato). L'altezza di montaggio deve essere regolata in base all'altezza delle luci laterali e non deve mai essere superiore.

Lanterna tricolore

3. Lanterna tricolore per barche a vela (luce per barche a vela)

Su barche a vela di lunghezza totale fino a massimo 20 m, le lanterne laterali e di poppa possono essere combinate in un‘unica lanterna tricolore montata sulla parte superiore dell'albero. Tuttavia, quando la barca a vela va a motore, l'uso della lanterna tricolore non è consentito. Si applicano quindi le regole per i veicoli a motore.

Luce testa d‘albero

4. Luce testa d‘albero

Luce bianca sopra l'asse longitudinale del veicolo che emana senza ostacoli su un arco orizzontale di 225° (da destra in avanti, fino a 22,5° verso poppa su entrambi i lati). L'altezza di montaggio deve essere superiore di almeno 1 m rispetto alle luci laterali.

Luce di segnalazione

5. Luce di segnalazione, luce tutto tondo o lanterna a cerchio intero

Una luce che forma un cerchio a 360°. A seconda dell'applicazione, emana una luce bianca, rossa o verde.
Esempi di utilizzo: Tutte le imbarcazioni che attraccano (all’ancora) devono avere in caso di necessità una luce di ancoraggio bianca. Le barche di lunghezza superiore a 12 m devono essere dotate di luci di disturbo di navigazione (due luci di segnalazione rosse) ad una distanza verticale di almeno 1 m. La distanza tra queste luci non deve essere inferiore a 1 m.

Portate minime delle luci di posizione

La portata o raggio della luce indica la distanza dalla quale la luce è ancora visibile. Le distanze minime di visibilità sono prescritte come segue, a seconda delle dimensioni dell‘imbarcazione:

Portata in miglia nautiche (NS) Barche fino a 12 m totali Barche da 12-20 m totali Barche da 20 – 50 m totali
Luce testa d‘albero 2 NM 3 NM 5 NM
Luce laterale (tribordo / babordo) 1 NM 2 NM 2 NM
Luce di poppa 2 NM 2 NM 2 NM
Luce tricolore (barca a vela, navigazione a vela) 2 NM 2 NM
Luce tuttotondo (a cerchio completo bianche, rosse, verdi) 2 NM 2 NM 2 NM

Luci di guida generali: esempi

Nota: Se le barche a vela vengono azionate a motore, si applicano le regole per i veicoli a motore e la lanterna tricolore non può più essere utilizzata.

Barche a vela fino a 20 m che navigano a vela

Barche a vela fino a 20 m che navigano a vela

1 x Luce di babordo rossa

1 x Luce di tribordo verde

1 x Luce di poppa

Ulteriormente consentito:

1 x lanterna rossa a cerchio completo tuttotondo in cima all'albero o vicino alla cima

1 x lanterna verde a cerchio completo tuttotondo in cima all'albero o vicino alla cima

Barche a vela fino a 20 m che navigano a vela

Barche a vela fino a 20 m che navigano a vela

1 x Luce tricolore

Barche a vela sotto 7 m

Barche a vela sotto 7 m

Se, a causa della progettazione, non è possibile usare le luci, le imbarcazioni a vela di lunghezza inferiore a 7 m e le imbarcazioni a timone devono essere dotate di un faro manuale elettrico o di una potente torcia portatile per evitare collisioni al buio.

1 x Riflettore manuale o torcia portatile

Barche a motore oltre 12 m

Barche a motore oltre 12 m

Devono essere attrezzate con o / o:

1 x Luce testa d’albero bianca avanti

1 x Luce babordo rossa

1 x Luce tribordo verde

1 x Luce di poppa

Barche a motore oltre 12 m

Barche a motore oltre 12 m

Devono essere attrezzate con o / o:

1 x Luce testa d’albero bianca avanti

1 x Luce bicolore

1 x Luce di poppa

Barche a motore sotto 12 m

Barche a motore sotto 12 m

In alternativa, le barche di lunghezza inferiore a 12 m possono avere le seguenti luci:

1 x Luce tuttotondo bianca

1 x Luce di babordo rossa

1 x Luce di tribordo verde

Barche a motore sotto 12 m

Barche a motore sotto 12 m

In alternativa, le barche di lunghezza inferiore a 12 m possono avere le seguenti luci:

1 x Luce tuttotondo bianca

1 x Luce bicolore

Barche a motore sotto i 7 m e 7 nodi di velocità massima

Barche a motore sotto i 7 m e 7 nodi di velocità massima

Le barche meccaniche di lunghezza inferiore a 7 metri e di velocità non superiore a 7 nodi possono essere dotate delle seguenti luci di posizione: luce tuttotondo, lanterna di sinistra e di dritta.

Sinistra: 1 x Luce tuttotondo bianca, 1 x Luce babordo rossa, 1 x Luce tribordo verde

Destra: 1 x Torcia portatile o faro manuale

Barche a vela o a timone dotate di motore

Barche a vela o a timone dotate di motore

Finchè non viene azionato il motore, si applicano le regole per le imbarcazioni a vela. Le barche che navigano a vela e con motore allo stesso tempo devono avere un cono nero con la punta verso il basso durante il giorno / con buona visibilità.

Se si naviga a vela o con timone al buio o con visibilità ridotta a motore, si applicano automaticamente le regole delle luci di guida per le barche a motore.

Durante il giorno con cono nero con la punta rivolta verso il basso.
Imbarcazioni all‘ancora

Imbarcazioni all‘ancora

Ancoraggio durante il giorno? È necessario contrassegnarlo con una palla d'ancoraggio nera.

Se l’imbarcazione è ancorata in rada al di fuori di un'area di ancoraggio e di ormeggio conosciuta dalla Polizia Navale, questo deve essere indicato come segue:

Durante il giorno una palla nera, di notte 1 x luce bianca a tutto tondo
Imbarcazioni all‘ancora
Veicoli non manovrabili

Veicoli non manovrabili

Se l'imbarcazione non è manovrabile, fare attenzione come segue:

Fermo: 2 x Luce tuttotondo rossa, 2 x Palla nera una sotto l‘altra (durante il giorno)

In navigazione: 1 x Luce babordo rossa, 1 x Luce tribordo verde, 1 x Luce di poppa bianca

Imbarcazioni incagliate

Imbarcazioni incagliate

Se l'imbarcazione si è arenata, dovrà essere segnalato come segue:

2 x Luce tuttotondo rossa, 1 x Luce tuttotondo bianca, 3 x Palla nera una sotto l‘altra (durante il giorno)

Luci di posizione – convenzionali e a LED

I produttori specializzati in luci di posizione come Aqua Signal o Hella Marine offrono un'ampia gamma di luci di navigazione omologate a livello internazionale che funzionano sia in modo convenzionale (con lampadina BSH) sia con componenti a semiconduttore (LED).
Le lampade ad incandescenza necessarie per il funzionamento fanno parte dell'omologazione. Anche le lampade ad incandescenza di ricambio devono essere certificate BSH per garantire la certificazione/copertura assicurativa. Per le imbarcazioni sotto i 20 m si applica quanto segue: le luci di poppa e le luci di ancoraggio richiedono lampadine omologate BSH da 10 watt, tutte le altre luci da 25 watt.

Lampadina di ricambio per serie: Poppa / Ancoraggio 12 V/10W Trib. /Bab., testa albero / tuttotondo 12 V/25W
Aqua Signal, Serie 40 SVB Art. Nr. 10203 SVB Art. Nr. 10206
Aqua Signal, Serie 41 SVB Art. Nr. 10203 SVB Art. Nr. 10206
Aqua Signal, Serie 50 SVB Art. Nr. 10203 SVB Art. Nr. 10206
Hella Marine, Serie 2984 SVB Art. Nr. 10203 SVB Art. Nr. 10206

Tutte le serie sopra elencate con base BAY15d possono essere alimentate in alternativa con un inserto LED ad alta potenza. Il grande vantaggio è che l'inserto LED è multitensione (10-30 V) e consuma solo 3 watt durante il funzionamento. Poiché il colore della luce, la portata della luce o l'angolo del fascio luminoso può variare a seconda dell'alloggiamento, questa lampadina NON è stata finora approvata a livello internazionale.

Luci di posizione con tecnologia LED

Il consumo di energia è ancora una questione importante per le imbarcazioni a vela. Ciò vale particolarmente per i marinai d'alto mare che non navigano da un porto all'altro. Gli argomenti a favore della conversione alla tecnologia LED parlano da soli:

  • Elevato risparmio energetico grazie al basso consumo
  • Lunga durata (oltre 10.000 ore)
  • Tecnologia MultivoltTM (10-30V) con maggiore tolleranza ai picchi di tensione
  • Design dell'alloggiamento compatto e leggero
  • Alloggiamenti impermeabili, ermetici
  • Nessuna necessità di manutenzione

Quando si passa dalle luci di posizione convenzionali alle luci a LED si può essere certi che le luci con il marchio di omologazione BSH/timone UE soddisfano tutti i requisiti in termini di colore della luce (nessun rischio di colore blu), portata della luce e angolo del fascio luminoso.

Facile sostituzione del sistema da lampada ad incandescenza a LED

Sostituire le luci di posizione è facile poiché i produttori utilizzano gli stessi punti di montaggio per le nuove luci a LED o offrono una piastra di adattamento per l'utilizzo dei fori già esistenti:

Serie esistente: Nuova serie LED:
Aqua Signal, Serie 40 con attacco quicfits Serie 34 con attacco quicfits
Aqua Signal, Serie 41 Serie 43 (utilizza gli stessi fori)
Aqua Signal, Serie 40 und 50 Serie 43 tramite piastra di adattamento, SVB Art. Nr. 14557
Aqua Signal, Serie 40 und 50 Serie 44 tramite piastra di adattamento, SVB Art. Nr. 14557

SVB utilizza cookies per garantire un acquisto facile e sicuro. Utilizzando le nostre pagine, accetterai l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Per saperne di più...  Ok