Trova l‘abbigliamento da vela per ogni zona di navigazione

La tua seconda pelle:
abbigliamento da vela funzionale per ogni zona di navigazione

L'abbigliamento funzionale "funziona" solo come sistema completo. Indossare una giacca da vela traspirante da sola non è sufficiente! Scopri come utilizzare correttamente il sistema a strati, quale tipo di abbigliamento da vela è consigliato per le diverse aree di navigazione e quali differenze di materiale e caratteristiche sono disponibili presso i noti produttori di abbigliamento nella nostra g uida all'abbigliamento funzionale per la vela.

Scopri ora l’assortimento SVB di abbigliamento nautico per uomo e donna »

Guida ai contenuti


Requisiti per l’abbigliamento da vela

  1. Comfort
  2. Protezione
  3. Traspirabilità
  4. Colore

Principio dei tre strati

  1. Strato base
  2. Strato intermedio
  3. Strato esterno

Qual è l’abbigliamento da vela giusto

  1. Inshore e Coastal
  2. Ocean e Offshore
  3. Racing e Regatta

Quale marchio

  1. SEATEC
  2. MUSTO
  3. GILL

Cura

  1. Prendersi cura dell’abbigliamento correttamente

Buono a sapersi

  1. Membrana in poliuretano
  2. Conclusione

La migliore giacca da vela – Quali requisiti deve avere un buon abbigliamento per la vela?

Per prima cosa: non esiste la migliore giacca da vela o il miglior abbigliamento da vela. La scelta del tuo abbigliamento dipende dal fatto che tu stia pianificando un viaggio Offshore più lungo, costiero o di prendere parte a una regata. Anche le condizioni climatiche giocano un ruolo importante nella scelta. A seconda della situazione individuale, i seguenti punti sono più o meno importanti.

Comfort dell‘abbigliamento da vela

Il comfort è probabilmente importante per quasi tutti gli indumenti. Con l'abbigliamento da vela è particolarmente importante che ci si possa muovere facilmente a bordo. Pertanto, quando provi i pantaloni da vela o le giacche da vela controlla se hai sufficiente libertà di movimento, per esempio accovacciandoti o allungando le braccia verso l‘alto.

Abbigliamento da vela che protegge dalle condizioni esterne

Un buon abbigliamento da vela deve resistere molto. Deve proteggere dal freddo e dal vento, ma anche dall'umidità della pioggia e dagli spruzzi. L'abbigliamento idrorepellente non è sufficiente. L'abbigliamento da vela deve essere impermeabile e antivento.

Abbigliamento da vela traspirante e ad asciugatura rapida

Un buon abbigliamento da vela deve mantenere il corpo caldo e asciutto, ma allo stesso tempo garantire che l'umidità corporea sia dissipata all'esterno. Le innovative tecnologie dei materiali e le membrane speciali, come la nota membrana GORE-TEX©, assicurano che i minuscoli pori impediscano in gran parte la penetrazione delle goccioline d'acqua, ma permettano la fuoriuscita del vapore corporeo dall'interno.

Quale colore per l‘abbigliamento da vela?

Anche il colore dell'abbigliamento da vela non è del tutto irrilevante. Da un lato, naturalmente, si deve tenere conto del gusto personale, dato che i vestiti sono di solito usati per diversi anni e indossati per molte ore sul corpo. Ma non va sottovalutato anche l'effetto segnaletico di alcuni colori, attraverso i quali è meglio vederne uno sia a bordo che in caso di emergenza in mare. Insieme alle strisce riflettenti sulla giacca e al cappuccio in colori fluorescenti, il colore della giacca da vela contribuisce alla vostra sicurezza a bordo.

Come mi vesto adeguatamente per la vela? Il principio dei 3 strati

Se l'uomo è attivo, genera energia. Purtroppo, solo il 20% di questa energia viene trasformata in lavoro, il resto viene utilizzato per generare calore. Affinché il nostro corpo non si surriscaldi, inizia a sudare per raffreddarsi nuovamente attraverso il continuo rilascio di umidità. Per evitare l'accumulo di umidità e calore tra la pelle e l'abbigliamento, raccomandiamo di indossare un abbigliamento funzionale durante l'attività fisica, che assume il ruolo di gestione dell'umidità come una sorta di seconda pelle e crea un clima corporeo piacevole.

Per tutte le attività all'aperto, il principio degli strati a cipolla si è dimostrato valido. Combinando diversi strati di abbigliamento, puoi rispondere in modo flessibile alle condizioni atmosferiche mutevoli e al passaggio dallo sforzo fisico alla fase di riposo.

STRATO BASE:
Trasportare efficacemente l‘umidità all‘esterno

Il primo strato di abbigliamento da vela efficace, noto anche come strato base o Baselayer, è costituito da biancheria intima funzionale.

Durante la navigazione, lo strato base deve essere indossato a diretto contatto con la pelle e ha il compito di rimuovere rapidamente l'umidità dal corpo. L'efficace e funzionale biancheria intima è di solito in fibre sintetiche come per esempio il poliestere. Per navigare a temperature più fredde, si consiglia uno strato base caldo in lana merino o in lana vergine naturale al 100% di pecora merino. Sia la lana merino che le fibbre sintetiche assorbono ampiamente l‘umidità e la trasportano all‘esterno.

STRATO BASE
STRATO INTERMEDIO

STRATO INTERMEDIO:
Traspirabilità, isolamento termico e protezione dal sole

Lo strato intermedio dell‘abbigliamento da vela, chiamato anche Midlayer o strato isolante, assorbe l‘umidità dello strato base e mantiene il corpo caldo. A seconda della zona di navigazione e del clima prevalente, lo strato intermedio dell‘abbigliamento da vela può essere una t-shirt, una maglietta a maniche lunghe, un maglione, una giacca in pile o una giacca softshell. Si può scegliere tra la fibbra sintetica ad asciugatura rapida, la lana merino inodore o il caldo tessuto in pile.

Nei giorni più caldi, lo strato intermedio può essere utilizzato come strato esterno.

STRATO ESTERNO:
Cerata traspirante di protezione in caso di maltempo o onde

Il terzo e più esterno strato dell‘abbigliamento da vela, noto come Toplayer, oltre al trasporto finale dell'umidità verso l’esterno, funge soprattutto da protezione contro gli agenti atmosferici. Cuciture nastrate e cerniere impermeabili sono particolarmente importanti per l‘abbigliamento da vela e per garantire una protezione ottimale contro l‘umidità. L‘abbigliamento da vela si distingue in abbigliamento Inshore e Offshore.

STRATO ESTERNO

Di quale abbigliamento da vela ho bisogno per navigare sul Mar Baltico, per attraversare l‘Atlantico o per le regate?

Non a caso l‘abbigliamento da vela è chiamato anche abbigliamento funzionale. Offre molti vantaggi: tiene caldo, protegge dal vento e dall'acqua, dissipa l'umidità. Tuttavia, quando si acquista l‘abbigliamento da vela, bisogna capire le proprie priorità. Con un‘elevata resistenza all‘acqua e al vento, la traspirabilità diminuisce. L‘abbigliamento da vela diventa spesso più pesante a causa di più strati e di una maggiore funzione di riscaldamento. Allora quale abbigliamento da vela è quello giusto per ogni scopo? Di solito i diversi produttori differenziano l‘abbliamento da vela per la vela costiera (Inshore e Coastal), per la vela Offshore (Ocean e Offshore) e per le regate (Racing).

Abbigliamento da vela Inshore e Coastal

Le giacche e i pantaloni da vela per la vela Inshore o la vela costiera devono essere impermeabili, antivento e traspiranti, tuttavia non hanno lo stesso livello di tecnicità dell‘abbigliamento Offshore per i viaggi più lunghi. Perciò il prezzo dell‘abbigliamento da vela Inshore e Coastal è notevolmente inferiore a quello dell‘abbigliamento Offshore. L‘abbigliamento da vela Inshore è solitamente composto da due strati, il che lo rende più leggero dell‘abbigliamento Offshore. Il collo delle giacche a vela per la navigazione costiera è inferiore a quello dei modelli Offshore.

Abbigliamento da vela Ocean e Offshore

L‘abbigliamento da vela per l‘alto mare deve essere in grado di resistere alle condizioni atmosferiche più estreme, ai cambiamenti di temperatura e alle esigenze più elevate. Per questo motivo, nella produzione di abbigliamento da vela Offshore vengono spesso utilizzati fino a 4 strati, il che lo rende più pesante, ma gli conferisce una migliore performance e una maggiore colonna d‘acqua. Per le giacche e i pantaloni da vela Offshore si presta molta attenzione ai dettagli. Hanno un collo particolarmente alto che protegge dal vento e dal freddo. Molte giacche da vela, specialmente per uso Offshore, sono dotate di cappucci e tasche con fodera in pile, polsini e una cintura alla vita per impedire al freddo e all‘umidità di penetrare.

Abbigliamento da vela per Racing e Regate

Per le regate in barca a vela, una buona vestibilità, tessuti leggeri e inoltre una maggiore libertà di movimento sono particolarmente importanti. La traspirabilità è molto più importante nelle competizioni che per i velisti da diporto. L‘abbigliamento da regata dovrebe essere il più semplice possibile per risparmiare peso ed evitare di rimanere impigliati a bordo durante una delle tante manovre.

Che marchio scegliere per l‘abbigliamento da vela?

Ci sono molti produttori di abbigliamento da vela sul mercato. Oltre alle giacche e ai pantaloni da vela di alta qualità del nostro marchio SEATEC, offriamo abbigliamento da vela dei marchi Musto, Marinepool e Gill. Ogni produttore utilizza una tecnica propria. Di seguito una panoramica dei diversi marchi e modelli di abbigliamento da vela.

Seatec works

SEATEC Abbigliamento da vela WORKS advanced

SEATEC WORKS advanced è un abbigliamento per sport acquatici altamente funzionale, resistente e robusto per l'uso offshore. Con tessuto a 2 strati con membrana MPU e fodera in rete. Il materiale è robusto, ma comunque leggero. Colonna d'acqua: 20.000 mm.

Panoramica delle caratteristiche

  • Alta protezione antispruzzi regolabile, interno foderato in pile
  • trisce riflettenti 3MTM sulle spalle e cappuccio fluorescente
  • Interno: Polsini in gomma, Esterno: Polsini con chiusura in velcro
  • Tessuto a 2 strati, membrana in MPU e fodera interna

Che cosa offre la membrana MPU?

La membrana MPU non permette il passaggio dell'acqua anche sotto sforzo o sotto pressione, quando per esempio si è seduti o inginocchiati, e mantiene il corpo costantemente asciutto. È inoltre resistente al vento e impedisce al corpo di raffreddarsi a causa del vento freddo. Il risultato è un abbigliamento funzionale che da un lato impedisce al corpo di scaldarsi eccessivamente durante l'attività sportiva e dall'altro protegge dal raffreddamento durante i periodi di riposo. Il clima corporeo rimane in equilibrio.

Caratteristiche della membrana MPU

  • 1. Estremamente impermeabile (colonna d’acqua: 20.000 mm)
  • 2. Altamente traspirante (MVTR*: 15.000 g/qm/24h)
  • 3. Permanentemente idrorepellente tramite l‘impregnazione DWR**

*Moisture Vapor Transmission Rate = Valore per la permeabilità del vapore acqueo

**Durable Water Repellent = Pellicola protettiva, espelle umidità e sporcizia

Caratteristiche della Mpu
SEATEC Abbigliamento da vela Coastal CS2

SEATEC Abbigliamento da vela Coastal CS2

SEATEC Coastal CS2 è un abbigliamento Inshore leggero per barche a motore e navigazione costiera. Il tessuto a 2 strati con membrana MPU è estremamente leggero e robusto. Colonna d'acqua: 10.000 mm.

Panoramica delle caratteristiche

  • Collo medio alto con fodera in pile
  • Riflettori 3MTM
  • Polsini doppi con polsini interni rivestiti in PU e un orlo interno
  • Materiale in nylon a 2 strati con rivestimento in MPU

La colonna d'acqua come misura dell'impermeabilità degli indumenti da vela

I tessuti con laminati in membrana o rivestimenti sono molto diffusi sul mercato. Le prestazioni offerte in ambito di impermeabilizzazione sono spesso indicate dalla colonna d'acqua. In poche parole, il valore indica quando il tessuto inizia a far passare l'acqua, diventando permeabile. Il test consiste nello stendere un pezzo di tessuto sotto un cilindro di misurazione, riempire il cilindro d’acqua e fermare il tempo quando le gocce d'acqua iniziano a passare attraverso il materiale. Se, ad esempio, sono trascorsi solo 10 secondi (con una pressione crescente di 10 mm/secondo), la colonna d'acqua è di 100 mm.

In altre parole: 1.000 mm di colonna d'acqua significa che il tessuto rivestito rimane ancora impermeabile quando sopra di esso pesa una colonna d'acqua alta un metro.

Il valore dipende però puramente dal tessuto: secondo Wikipedia, quando si è seduti su una superficie umida, si formano circa 2.000 mm di colonna d'acqua, mentre quando si è in ginocchio sono già 4.800 mm. E questo dipende anche da quanto pesa la persona. Non c'è quindi da stupirsi che l'abbigliamento speciale per i marinai abbia valori di oltre 10.000 mm di colonna d'acqua.

Più alta è la colonna d’acqua, più il tessuto è impermeabile!

Per l'abbigliamento da vela impermeabile: Tra 10.000 - 35.000 mm

icona della colonna d'acqua
musto
musto

MUSTO Abbigliamento da vela HPX Ocean

La cerata MUSTO HPX è ben conosciuta in ambito nautico per le prestazioni eccezionali in termini di impermeabilità e resistenza, sempre mantenendo la traspirabilità. Ideale per l’alto mare e per la navigazione offshore più impegnativa. La struttura del tessuto è costituita da un laminato a 3 strati con membrana Gore-Tex® Pro Ocean Technology® e fodera GoreTM Micro Grid. Il materiale esterno è estremamente resistente, mentre il materiale interno è molto morbido e confortevole. Tra questi strati si trova una membrana microporosa e traspirante. Colonna d'acqua: 28.000 mm.

Il leader nelle prestazioni: cerata MUSTO HPX Ocean per velisti d'altura e per uso professionale.

Panoramica delle caratteristiche

  • Inserti elasticizzati GORE-TEX® per una maggiore libertà di movimento
  • Polsini regolabili con inserti in neoprene
  • Collo offshore
  • Cappuccio ripieghevole e fluorescente GORE-TEX®
musto

MUSTO Abbigliamento da vela MPX Offshore

MUSTO MPX Cerata Offshore è universalmente applicabile e offre i migliori risultati in termini di traspirabilità, resistenza e comfort. Abbigliamento funzionale ottimale per la navigazione Offshore, costiera e da regata. Il laminato MPX è inoltre composto da tre strati: un robusto tessuto superiore, una poliammide morbida e piacevole all'interno e una membrana con uno strato protettivo oleorepellente nel mezzo. A differenza dell'HPX, qui viene utilizzata una versione più leggera della membrana Gore-Tex. Colonna d'acqua: 28.000 mm.

provare YACHT

La rivista YACHT ha testato la nuova combinazione MUSTO MPX di giacca da vela e pantaloni nel numero 7/2018 nella Manica con il maltempo e ha assegnato 4 stelle su 5 stelle. Unico punto negativo: il prezzo.

musto

HPX o MPX? La differenza sta nel dettaglio

musto

MUSTO HPX

Membran: GORE-TEX® Pro Ocean Technology®
Colonna d‘acqua: 28.000 mm

La miglior performance per i marinai d’altura e offshore ad alte prestazioni.

Il tessuto HPX è costituito da un laminato a 3 strati con membrana GORE-TEX® Pro Ocean e da un morbido strato interno MicroGrid in poliammide. Il materiale superiore è costituito da un tessuto in poliestere molto resistente.

In condizioni estreme e sotto carico continuo, la membrana offre le migliori prestazioni possibili in termini di traspirabilità, impermeabilità e resistenza al vento. La membrana GORE-TEX® è rivestita con un agente oleorepellente per evitare l'ostruzione dei micropori.

musto

MUSTO MPX

Membran: GORE-TEX® Pro Technology®
Colonna d‘acqua: 28.000 mm

Universalmente utilizzabile, ottima per navigazione offshore, costiera e regata.

Il tessuto MPX è costituito da un laminato a 3 strati con una membrana GORE-TEX® Pro più leggera rispetto all'HPX. Il materiale esterno è un resistente tessuto in poliammide.

In condizioni estreme, questa membrana offre ottimi valori di traspirabilità, impermeabilità e resistenza al vento. Questa membrana GORE-TEX® ha anche un rivestimento oleorepellente per evitare l'ostruzione dei micropori.

gill

GILL Abbigliamento nautico OS1 / OS2 / OS3

L'abbigliamento da vela GILL è noto per la sua buona vestibilità e le sue sofisticate caratteristiche tecniche. La serie OS1 è composta da un tessuto impermeabile e traspirante a 4 strati ad alte prestazioni e offre ai velisti una protezione completa contro le acque agitate dell'oceano.

Panoramica delle caratteristiche

  • Collo alto foderato in pile
  • Manica in velcro
  • Tasche scaldamani foderate
  • Riflettori 3M Scotchlite

GILL OS1 / OS2 / OS3 a confronto


GILL OS 1 Ocean

GILL OS 1 Ocean


  • Tessuto a 4 strati ad alte prestazioni, permanentemente impermeabile, antivento e traspirante
  • Colonna d‘acqua: 35.000 mm
  • Protezione senza compromessi per i velisti d'altura esposti alle condizioni oceaniche più difficili. OS1 equipaggia i velisti oceanici con cuciture completamente nastrate e molte caratteristiche per proteggere dal duro ambiente dell'oceano.
GILL OS2 Offshore

GILL OS2 Offshore


  • Tessuto a 2 strati, leggero, ad alte prestazioni, permanentemente impermeabile, antivento e traspirante
  • Colonna d‘acqua: 30.000 mm
  • Perfetto per escursioni di un giorno ma anche per regate più lunghe. Il tessuto laminato a 2 strati, traspirante, offre un'eccellente protezione dal vento e dall'acqua.
GILL OS3 Coastal

GILL OS3 Coastal


  • Tessuto a 2 strati, leggero, ad alte prestazioni, permanentemente impermeabile, antivento e traspirante
  • Colonna d‘acqua: 15.000 mm
  • Abbigliamento leggero per la vela costiera. Durevole con effetto idrorepellente, fodera ad asciugatura rapida.

Come mi prendo cura del mio abbigliamento da vela?

I cristalli di sale possono ostruire i pori del tuo abbigliamento da vela. A meno che non si navighi in zone di acqua dolce, è particolarmente importante pulire regolarmente la parte esterna degli indumenti con acqua fresca per sciogliere i cristalli di sale. Puoi tranquillamente mettere in lavatrice l‘abbigliamento da vela a 30 gradi. Tuttavia, gli ammorbidenti, il lavaggio a secco e le asciugatrici sono assolutamente da evitare. Inoltre, si sconsiglia l‘asciugatura al sole. Ti offriamo una vasta gamma di prodotti per la cura, appositamente studiati per soddisfare le esigenze dell‘abbigliamento funzionale.

Conclusione

Non esiste un unico abbigliamento per la navigazione adatto a tutti gli utilizzi. È necessario considerare la rispettiva area di navigazione e le condizioni prevalenti e quindi indossare un abbigliamento adeguato all’uso Ocean, Offshore o Coastal. Sempre maggiori specifiche tecniche e accessori più sviluppati rendono il nostro soggiorno in acqua più piacevole che mai: ci mantengono caldi, asciutti e ci danno un senso di benessere a bordo. Ma non dimenticare che l'abbigliamento funzionale può "funzionare" solo come sistema completo indossando sia lo strato di base, lo strato intermedio che lo strato esterno. Ogni strato deve essere traspirante e dissipare verso l’esterno l'umidità corporea. Anche la cerata HPX High-Performance di MUSTO non può soddisfare appieno le sue prestazioni se sotto di essa viene indossato un materiale che assorbe l'umidità, come il cotone.