Smalti e vernici per barca

Valutazioni
Produttori
Fascia di prezzo
Disponibilità
 
Categoria
Superficie 
Metodi di applicazione
Colore
Finitura
Numero dei componenti
Tutti i filtri
Per la riverniciatura della barca sono necessari strumenti professionali e di buona finitura, nonché vernici e smalti per barche di alta qualità. Nel nostro online shop troverai colori per la nautica, vernici colorate e smalti, vernici per legno o acciaio e pitture antiscivolo. Puoi verniciare la tua barca in vetroresina o se desideri dare al tuo yacht con scafo in alluminio un nuovo aspetto, qui troverai sicuramente la pittura nautica giusta per il rivestimento specifico. Per saperne di più su Vernici colorate e smalti...

Dipingere la barca da soli

Le vernici nautiche per l'area sopra la linea di galleggiamento sono suddivise in colori monocomponenti e bicomponenti. La vernice per barche monocomponente è più economica e più facile da lavorare, ma deve essere sostituita più spesso a causa della sua consistenza. La vernice per barche bicomponente è costituita da una base e un indurente. Questi componenti devono essere mixati prima della lavorazione. Le vernici bicomponenti sono più dure e offrono mantenimento della brillantezza per 6-8 anni e migliore rispetto ai prodotti monocomponenti che durano circa 2-4 anni.
 

Applicare la nuova vernice sul gelcoat


Se la vernice della barca viene applicata direttamente sul gelcoat, si consiglia una vernice a 2 componenti a causa della sua durezza. Precedentemente, è necessario utilizzare un primer compatibile a 2 componenti. Se non si tratta di una barca nuova, assicurarsi di riparare eventuali irregolarità prima di verniciare la barca.
 

Rifare la verniciatura della barca


Se il colore della barca esistente è ancora intatto e deve essere sono risistemato, la tua barca può semplicemente essere verniciata con un'altra mano di colore. È importante correggere in anticipo graffi e danni profondi per ottenere uno strato uniforme di vernice. La vecchia vernice dovrebbe essere leggermente levigata per una migliore adesione.
 

Vernice nautica rovinata e scrostata


Se la vecchia vernice della barca non è più in buono stato, la vernice deve essere completamente rimossa. È meglio usare una pistola ad aria calda e una spatola. Si dovrà quindi riverniciare a partire dal gelcoat dell'imbarcazione.

 

Applicare la vernice o lo smalto correttamente

- Verniciare con pennello o rullo? -

Angoli, spigoli e piccole parti devono essere prima dipinti con un pennello. Le grandi superfici sono più facili da dipingere con un rullo. Quando si applica la vernice lavora sempre orizzontalmente con il rullo per ridurre il rischio di gocciolamento del colore e per ottenere una migliore verniciature delle giunzioni. Attenzione con vernici a 2 componenti : non usare rulli in schiuma!
 

Strati di vernice e difetti di verniciatura


Di solito si stendono, a seconda della vernice della barca, tra 1 e 3 strati di vernice. Usa una quantità di vernice sufficiente a coprire bene la vernice sottostante, ma non troppo, in modo tale che non inizi a gocciolare. Irruvidisci leggermente la vernice essiccata prima di ogni strato successivo per garantire una migliore adesione della mano successiva. Piccoli difetti di vernice e colature in fase di esecuzione possono ancora essere corretti, se necessario. Se eseguita con attenzione, la verniciatura nautica può essere eseguita autonomamente e con risultati soddisfacenti.

Valutazioni e recensioni dei clienti

Tutte le recensioni (126.324)
Icona profilo utente

Aurelio P. il 07.10.2022

Affidabili e puntuali come sempre,complimenti..

Icona profilo utente

Francesco T. il 04.10.2022

Ho acquistato un fuoribordo a prezzi concorrenziali ed ho ricevuto l'ordine in tempi rapidi.

Icona profilo utente

Vitaliano F. il 04.10.2022

Perfetto tutto