lang-it
Deutsch
English
Nederlands
Français
Español
Supporto tecnico: +39 0694806238

Carrello

Sicurezza

La sicurezza a bordo della propria barca rappresenta un fattore fondamentale per la navigazione. Oltre a rendere la navigazione più serena è anche prescritta dalla legge italiana nell'ambito del "Regolamento di sicurezza della navigazione e della vita umana in mare"
La regolamentazione italiana stabilisce le regole per la sicurezza a bordo basate sulla distanza dalla costa entro cui l'imbarcazione naviga; la sicurezza durante la navigazione è sotto la responsabilità del conduttore anche con riferimento a tutte le dotazioni di sicurezza che la barca deve possedere.
Nella fascia dei 300 metri dalla costa non è previsto l'obbligo delle dotazioni di sicurezza; man mano che ci si allontana da questa fascia è necessario provvedere con attrezzature di sicurezza maggiori quanto più aumentano le miglia di distanza. Per le dotazioni di sicurezza della navigazione senza alcun limite sarà necessario avere a bordo per esempio un E.P.I.R.B. una zattera di salvataggio, giubbotti di salvataggio, un barometro, un binocolo, apparecchiature radio ed altro. Per maggiori dettagli sulle dotazioni di sicurezza contattare le autorità competenti.

Affidatevi all'esperienza degli specialisti di SVB e lasciateVi consigliare sull'argomento "sicurezza a bordo". SVB fornisce una gamma completa di articoli idonei ad garantire la propria sicurezza e quella dei propri passeggeri sia in caso di navigazione entrobordo sia per la navigazione fuoribordo. Dalle zattere di salvataggio con certificazione ISO 9650 dei marchi Seago e ZODIAC, ai giubbotti di salvataggio dei migliori marchi come SEATEC, Secumar, e Kadematic, fino alle dotazioni di sicurezza come boe di segnalazione, riflettori radar o segnali di soccorso o ai gommoni di diverse dimensioni, colori e qualità. Naturalmente offriamo anche il servizio di manutenzione e revisione delle dotazioni di sicurezza.

 

Mezzi di salvataggio e dotazioni di sicurezza minime da tenere a bordo di imbarcazioni e natanti diporto in relazione alla distanza della costa o dalla riva

A) Dotazioni di sicurezza per le unità da diporto (con o senza marcatura CE)

Senza alcun limite Entro 50 miglia Entro 12 miglia Entro 6 miglia Entro 3 miglia Entro 1 miglia Entro 300 metri
Nei fiumi, torrenti e
corsi d’acqua
Zattera di salvataggio (per tutte le persone a bordo) --- --- --- --- --- ---
Zattera di salvataggio costiera (per tutte le persone a bordo) --- --- --- --- --- --- ---
Cinture di salvataggio (una per ogni persona a bordo) ---
Salvagente anulare con cima
 (1)
(1) (1) (1) (1) (1) --- (1)
Boetta luminosa (1) (1) (1) (1) --- --- --- ---
Boetta fumogena (3) (2) (2) (2) (1) --- --- ---
Bussola e tabelle delle deviazioni (a) --- --- --- --- ---
Orologio --- --- --- --- --- ---
Barometro --- --- --- --- --- ---
Binocolo --- --- --- --- --- ---
Carte nautiche della zona in cui si effettua la navigazione (b) --- --- --- --- --- ---
Strumenti da carteggio --- --- --- --- --- ---
Fuochi a mano a luce rossa (4) (3) (2) (2) (2) --- --- ---
Razzi a paracadute a luce rossa (4) (3) (2) (2) --- --- --- ---
Cassetta di pronto soccorso (c) --- --- --- --- --- ---
Fanali regolamentari (d) --- --- ---
Apparecchi di segnalazione sonora (e) --- --- ---
Strumento di radioposizionamento (LORAN , GPS) --- --- --- --- --- ---
Apparato VHF --- --- --- --- ---
Riflettore radar --- --- --- --- --- ---
E.P.I.R.B (Emergency Position Indicating Radio Beacon) --- --- --- --- --- --- ---

B) Ulteriori dotazioni di sicurezza per le unità senza marcatura CE

Senza alcun limite Entro 50 miglia Entro 12 miglia Entro 6 miglia Entro 3 miglia Entro 1 miglia Entro 300 metri
Nei fiumi, torrenti e
corsi d’acqua
Pompa o altro attrezzo di esaurimento --- ---
Mezzi antincendio - estintori (f) --- ---

Note:
  • (a) le tabelle delle deviazioni sono obbligatorie solo per le imbarcazioni da diporto.
  • (b) è consentito l’uso di cartografia elettronica conforme al decreto del Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto 10 luglio 2002 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale, n. 193 del 19 agosto 2002.
  • (c) secondo la tabella D allegata al decreto del Ministero della sanità 28 maggio 1988, n. 279.
  • (d) nel caso di navigazione diurna fino a dodici miglia dalla costa, i fanali regolamentari possono essere sostituiti con una torcia di sicurezza a luce bianca.
  • (e) per le unità aventi una lunghezza superiore a 12 metri è obbligatorio anche il fischio e la campana (la campana può essere sostituita da un dispositivo sonoro portatile).
  • (f) i natanti, indipendentemente dalla potenza del motore, devono avere a bordo solo un estintore. Per le imbarcazioni, il numero degli estintori e la capacità estinguente sono stabiliti nella tabella 1 (estintori), lettera B).

SVB utilizza cookies per garantirLe un acquisto facile e sicuro. Per saperne di più...  Ok