Zattere di salvataggio

Valutazioni
Produttori
Fascia di prezzo
Disponibilità
 
Categoria
Colore
Confezione
Numero di persone
ARC approved 
Tutti i filtri
Una zattera di salvataggio può essere la tua salvezza in acqua! Sia per la navigazione in alto mare che per le escursioni in acque poco profonde o lungo le coste europee, le zattere di salvataggio sono elementi fondamentali per eventuali situazioni di emergenza. Facili da utilizzare e realizzate secondo i più alti standard di sicurezza, ti garantiscono protezione e sicurezza durante le regate o le traversate in barca a vela: scopri di più nella guida SVB dedicata alle zattere di salvataggio. Vuoi acquistare online la tua zattera di salvataggio a un prezzo vantaggioso? SVB propone diversi modelli di marchi rinomati come VIKING, SEAGO e PLASTIMO. Per saperne di più su Zattere di salvataggio... Vai al video...

Quando si usa una zattera di salvataggio in barca?

Un'avventura in mare può essere molto imprevedibile, è quindi importante essere sempre preparati ad affrontare qualsiasi situazione. Se viaggi lungo le coste dell'Europa, in alcune zone è obbligatorio avere a bordo una zattera di salvataggio in conformità con gli standard internazionali (ISO 9650). Questo standard definisce quale attrezzatura è necessario avere a bordo e i regolamenti sulla zattera di salvataggio: in determinate situazioni può essere questione di vita o di morte.

Ricorda sempre la regola d'oro: non abbandonare l'imbarcazione finché è ancora in grado di galleggiare. A bordo ci saranno infatti sempre più attrezzature di salvataggio e più provviste di quelle che può contenere una zattera di salvataggio. Uno yacht è inoltre più visibile per le squadre di soccorso rispetto a una zattera di salvataggio o a una persona che galleggia in acqua. Tuttavia, una zattera di salvataggio può davvero salvare vite in situazioni imprevedibili come un cambiamento improvviso del tempo, un'infiltrazione o un guasto tecnico.

Soprattutto in alto mare, dove potrebbero non esserci altre imbarcazioni, una zattera di salvataggio può essere fondamentale per la sopravvivenza, proteggendoti dall'ipotermia e mantenendo a galla te e il tuo equipaggio. Ma anche se ti trovi in aree vicine alla costa, dove però i soccorsi esterni potrebbero non essere in grado di intervenire tempestivamente, le speciali zattere di salvataggio per la costa con certificazione ISO 9650 possono proteggerti fino a 24 ore. La conformità a questo standard non è obbligatoria dappertutto, ma può fare la differenza nei momenti più critici.

 

Quali misure hanno le zattere di salvataggio per barca?

Prima di acquistare una zattera di salvataggio, è importante sapere che sono disponibili in diverse dimensioni e con diverse capacità, in base ai requisiti che devono soddisfare. Le dimensioni esatte possono variare a seconda del produttore e del modello, ma le opzioni tipiche sono:

Zattere di salvataggio per più persone: nello shop SVB troverai sia piccole zattere con spazio per un massimo di 4 persone sia zattere più capienti in grado di ospitare fino a 6 persone o 8 persone, adatte alle imbarcazioni più grandi.

Zattere di salvataggio costiere: pensate appositamente per le acque costiere, sono disponibili in diverse dimensioni e sono adatte all'uso per tempi limitati.

Zattere di salvataggio offshore: appositamente progettate per l'uso in mare aperto, si distinguono in tipo A e B.

La scelta della misura giusta dipende da diversi fattori, tra cui le dimensioni della barca, il numero di membri dell'equipaggio e l'itinerario previsto. È importante assicurarsi che la zattera di salvataggio abbia spazio e risorse sufficienti per tutti i membri dell'equipaggio e sia conforme alle norme di sicurezza vigenti. Oltre alla tipologia ISO, nell'acquisto di una zattera di salvataggio è necessario considerare anche il numero di persone. Non sempre è meglio optare per la zattera più grande, infatti la galleggiabilità è ottimizzata per il peso delle persone al suo interno: una zattera di salvataggio troppo piccola o troppo grande corre quindi maggiormente il rischio di rovesciarsi. Anche se la tua barca è dotata di una zattera di salvataggio, è sempre importante indossare dispositivi di sicurezza come i giubbotti di salvataggio per essere preparati a qualsiasi evenienza.

Come si conserva una zattera di salvataggio?

La zattera di salvataggio è dotata di una sacca o di una custodia rigida. Nel momento in cui scegli dove riporre la zattera di salvataggio a bordo, considera che deve essere rapidamente accessibile a tutto l'equipaggio. La soluzione ideale è quella di fissare la zattera di salvataggio con un'apposita staffa sul ponte, collegandola a una cima di salvataggio.

 

Una zattera di salvataggio è autogonfiabile?

In caso di emergenza, la zattera di salvataggio va gettata in acqua così com'è. La cima viene così estratta dalla custodia e galleggia con quest'ultima in acqua. A questo punto è necessario tirare la cima il più possibile dal ponte. Sulla maggior parte delle zattere di salvataggio il punto corrispondente è contrassegnato: tirare quindi con forza la cima fino a quando il meccanismo si attiva e la zattera di salvataggio si gonfia automaticamente. La cima ora va tirata vicino alla murata (sulle barche a vela tramite il verricello). La zattera di salvataggio gonfiabile va sempre tirata verso la murata, mai verso la poppa, che in caso di mareggiata rompe qualsiasi cosa.

 

Come si sale su una zattera di salvataggio?

La prima presona a salire sulla zattera dev'essere quella più in forma all'interno dell'equipaggio, che potrà aiutare gli altri a salire e tirare subito all'interno della zattera di salvataggio chi cade in acqua. L'ideale sarebbe salire sulla zattera di salvataggio direttamente dalla barca, ma se ciò non fosse possibile (se ad esempio dei detriti bloccano l'accesso diretto alla zattera), esistono scale o rampe d'imbarco che facilitano l'ingresso nella zattera di salvataggio dall'acqua. Una volta che tutti i membri dell'equipaggio sono sulla zattera di salvataggio e la barca sta affondando (di solito diverse ore dopo), è il momento di scollegare la cima dalla barca: a questo scopo, la zattera di salvataggio è dotata di accessori, ad esempio un coltello. Verifica il prima possibile l'attrezzatura disponibile nella zattera di salvataggio e, se necessario, integra quello che manca, ad esempio se un membro dell'equipaggio ha bisogno urgentemente di farmaci.

Manutenzione e durata della zattera di salvataggio

Le zattere di salvataggio sono in grado di funzionare efficacemente in caso di emergenza solo se tutte le funzioni di sicurezza sono perfettamente funzionanti. È quindi fondamentale eseguire la regolare manutenzione: ogni produttore specifica gli intervalli di garanzia e manutenzione che vanno rigorosamente rispettati. Questi possono includere garanzie fino a 18 anni e intervalli di manutenzione solitamente ogni 3 anni.

SVB offre il servizio di manutenzione professionale delle zattere per garantire che la tua zattera sia sempre pronta all'uso. Il servizio di manutenzione comprende:

- Controllo delle condizioni generali della zattera di salvataggio, come le sacche antiribaltamento, il tetto e il pavimento
- Sostituzione di pezzi come guarnizioni, nastro adesivo, dispositivi di segnalazione, ecc.
- Controllo e sostituzione delle provviste di emergenza e dell'acqua in caso di danni o prodotti scaduti
- Verifica della funzionalità della testa di accensione
- Test della pressione e della tenuta delle singole camere d'aria
- Controllo delle valvole di ingresso e delle valvole limitatrici di pressione
- Imballaggio e sigillatura della zattera di salvataggio sottovuoto e nell'imballaggio originale (custodia o sacca).

Con la nostra manutenzione professionale delle zattere di salvataggio, garantiamo che la tua zattera di salvataggio sia sempre pronta all'uso e garantisca a te e al tuo equipaggio la massima sicurezza in acqua.

Perché è così importante la zattera di salvataggio a bordo?

Questo esempio mostra come una zattera di salvataggio possa salvare vite umane in situazioni di emergenza e perché la sua presenza a bordo sia essenziale.

Nel 2013, l'equipaggio di due persone dello Sweden Yachts 45 "Ciao" stava navigando dall'Indonesia alle Isole Cocos. Poco prima di avvistare la costa, lo yacht si è scontrato con un oggetto sotto la superficie dell'acqua. L'urto ha causato la perdita del timone, rendendo la barca impossibile da governare e, come se non bastasse, un'infiltrazione. L'equipaggio ha inviato una richiesta di soccorso e ha fatto del suo meglio per salvare lo yacht.

In questa situazione critica, l'importanza di una zattera di salvataggio risulta particolarmente evidente. L'imbarcazione vicina "J'Sea" ha ricevuto la richiesta di soccorso ed è accorsa con altre due imbarcazioni. Nonostante gli sforzi, l'equipaggio del "Ciao" è stato costretto a salire sulla zattera e ad abbandonare la barca, che alla fine è affondata. Il video seguente mostra cosa è successo dopo l'arrivo dei soccorritori, con le riprese fatte a bordo della "Spirit of Alcides".


La storia della zattera di salvataggio

Nel 1914, a seguito dell'affondamento del Titanic, nacque l'idea di imporre per legge l'obbligo di avere a bordo zattere di salvataggio e altre attrezzature di sicurezza. Poi, nel 1960, è stata adottata una convenzione legalmente riconosciuta dall'Organizzazione marittima internazionale (IMO), che stabilisce che le imbarcazioni commerciali, le imbarcazioni da diporto che necessitano di equipaggiamento (comprese le barche charter se sono noleggiate con un equipaggio o uno skipper) e le navi tradizionali devono essere dotate di zattere di salvataggio.

Altre categorie: tutto quello che ti serve oltre alla zattera di salvataggio

Hai già trovato la zattera di salvataggio giusta per la tua barca, ma ti manca ancora la giusta attrezzatura di sicurezza per te e l'equipaggio? Nella nostra categoria sicurezza troverai giubbotti di salvataggio e aiuti al galleggiamento e molti accessori utili.

Sapevi che puoi rimanere collegato alla barca tramite il giubbotto di salvataggio? Quando il mare è in tempesta, le nostre lifeline e le imbracature di sicurezza ti forniscono una maggiore sicurezza collegandoti all'imbarcazione.

Se hai bisogno di ulteriori informazioni sulle zattere di salvataggio per barche a vela o a motore, ti consigliamo di leggere la nostra guida Zattere di salvataggio per imbarcazioni da diporto e a vela!

Valutazioni e recensioni dei clienti

Tutte le recensioni (153.220)
Icona profilo utente

Andrea C. il 13.04.2024

Prodotti di ottima qualità ad un prezzo buono.sodisfatto veloci nella consegna

Icona profilo utente

Davide D. il 13.04.2024

SERVIZIO EFFICENTE E RAPIDO

Icona profilo utente

Massimo G. il 13.04.2024

Tutto perfetto